salotto_crocilloQUARTO – Un materasso,  un divano letto, cuscini, qualche anta e poco più in là una poltrona in  similpelle e un lavabo. Non manca proprio nulla nel piccolo salottino spuntato lungo via Crocillo. Un mini-trasloco, quello effettuato dall’incivile di turno, ma con una destinazione diversa da un’altra abitazione.

OFFERTA GRATUITA  – Ha preferito disfarsi di ciò che non gli occorresse più lasciandolo in bella mostra sul ciglio della strada: “magari potrebbe servire a qualcuno” avrà pensato colui che ha alleggerito la propria casa andando ad arredare quella di tutti. Con buona pace di chi ora dovrà provvedere alla rimozione del lounge all’aperto. Gli stessi che già si occupano della rimozione di altri rifiuti, magari non proprio complementi d’arredo, come ad esempio quelli contenenti amianto, con migliaia di euro spesi ogni anno dal Comune. Dunque, non resta che approfittare dell’offerta del tutto gratuita.