QUARTO – «Il cimitero di Quarto versa in condizioni pietose. Questo è il grido di sofferenza di molti cittadini che vorrebbero, ma non riescono, a portare un saluto ai propri cari estinti. Oltre al degrado generato dall’assenza di manutenzione, anche per le questioni di normale amministrazione, come la pulizia dei viali e dei bagni pubblici, ci viene segnalato che alcune aree sono interdette». A denunciarlo il consigliere di opposizione, Rosa Capuozzo, che punta l’indice contro l’amministrazione comunale ‘targata’ Sabino. «Oltre a chiudere totalmente il cimitero in caso di allerta meteo, non vediamo nessuna volontà per risolvere queste problematiche – incalza il consigliere di opposizione – Ricordiamo al sindaco che queste sono aree alle quali viene negato ai familiari anche la possibilità raggiungere i propri cari e lasciare un fiore».