QUARTO –  Bloccata con 900 euro falsi nascosti nel reggiseno. I carabinieri della Tenenza di Quarto hanno arrestato per possesso di monete false Giuseppina Bazzi, 36enne del posto. I militari dell’Arma, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno notato la 36enne entrare e uscire da diversi negozi del posto senza acquistare nulla. Insospettiti, i carabinieri hanno bloccato e perquisito la donna che è stata trovata in possesso 9 banconote da 100 euro false, occultate nell’imbottitura del reggiseno. Arrestata, la 36enne è stata sottoposta ai domiciliari in attesa di giudizio.