Via Matteotti

QUARTO – Una raccolta firme per chiedere l’installazione dei dissuasori di velocità in via Matteotti a Quarto. A raccogliere il grido d’allarme dei residenti del posto sono stati i consiglieri comunali Vincenzo Ezio Lucchese, Davide Secone, Giuseppina Rollin e Filippo Celano che poche ore fa hanno redatto una petizione indirizzata al sindaco di Quarto, alla Prefettura di Napoli e alla Procura della Repubblica di Napoli. Nel documento viene rivolto un appello all’amministrazione comunale di Quarto affinché provveda «nei tempi brevi all’istallazione di dissuasori di velocità, attraversamenti pedonali, segnaletica orizzontale e verticale, su detta via, vista anche la presenza di plessi scolastici e della stazione Eav della ferrovia Circumflegrea, alla luce di quanto prescritto nelle leggi vigenti in materia di sicurezza stradale e relative responsabilità, così come sancito dall’articolo 54 Testo unico degli enti locali». Da tempo i residenti denunciano la pericolosità, l’alta probabilità di incidenti stradali e il rischio investimenti in via Matteotti. A dicembre scorso il gruppo consiliare “Un’altra Città – Quarto” si è fatto già promotore di una mozione volta ad ottenere maggiore sicurezza stradale lungo l’arteria cittadina.