di Alessandro Napolitano

Il candidato sindaco dell'allenza civica, Francesco Dinacci
Il candidato sindaco dell’allenza civica, Francesco Dinacci

QUARTO – Nascerà ufficialmente lunedì prossimo l’Allenza Civica che avrà Francesco Dinacci come candidato sindaco. L’appuntamento è alle ore 12 in piazza Santa Maria.

 

L’ALLEANZA Ad accompagnare colui che si appresta a candidarsi come prossima fascia tricolore anche gli alleati. E cioè Sinistra, Ecologia e Libertà; Udc, Per Quarto, Quarto Puntozero, Centro Democratico, Valori e Diritti e, ovviamente, il Partito Democratico.  La cui assemblea degli iscritti conclusasi lunedì scorso ha dato un esito a dir poco favorevole all’attuale candidato sindaco. Con ben 373 iscritti al partito che nella tre giorni di consultazioni hanno di fatto votato a favore del segretario del circolo cittadino.

 

PRIMARIE DELLA DISCORDIA Non sono mancate le polemiche, arrivate da chi la scelta del candidato l’avrebbe voluta attraverso le elezioni primarie: Antonio Granato. Uscito sconfitto da un lungo braccio di ferro a colpi di articoli di regolamenti e commissioni di garanzia. Fino ad arrivare alla pubblicazione di un manifesto con il quale veniva comunicato una sorta di irregolarità della convocazione dell’assemblea degli iscritti. Subito però seguita da un intervento del segretario provinciale dei democratici, Venanzio Carpentieri, che gelava qualsiasi tentativo di fermare la stessa assemblea. Chi si era espresso, bocciando di fatto l’iniziativa della segreteria cittadina di convocare i tesserati, non avrebbe avuto alcun titolo per farlo. Così, in sintesi, quanto chiarito da Carpentieri. E così i 373 iscritti hanno dato il loro via libera a Dinacci senza consultazioni primarie.

 

IL FRONTE OPPOSTO – “CambiAmo Quarto, ora!”. Questo lo slogan scelto invece dall’alleanza, con tanto di cuore nel logo. Intanto, anche se manca l’ufficialità, sul fronte opposto dello schieramento avanza la candidatura tra le fila di Forza Italia dell’imprenditore vitivinicolo Francesco Di Criscio. Stesso cognome, ma altro nome – Gabriele – per l’altro candidato di centrodestra che scenderà in campo con la sua lista Insieme per Quarto. Francesco Romano è invece il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle.