di Gennaro Del Giudice e Gennaro Volpe

La condotta scoppiata ad Arco Felice
La condotta scoppiata ad Arco Felice

POZZUOLI – Caos ed allagamenti ad Arco Felice a causa dell’esplosione di un tubo dell’acqua potabile. In via Miliscola intorno alle ore 14, una conduttura dell’acqua della Regione Campania è esplosa, provocando la rottura in diversi punti del manto stradale. La contestuale fuoriuscita di acqua ha causato a sua volta l’allagamento di un grosso tratto di strada. Il fatto è avvenuto nel tratto di strada compreso tra via Miliscola e via Virgilio, dove una parte del manto stradale si è rialzato per poi spaccarsi, con l’acqua che ha perfino raggiunto un metro di altezza.

CHIUSA LA STRADA – Sul posto sono intervenuti il servizio acquedotto del Comune di Pozzuoli e diverse pattuglie della polizia municipale dirette dal capitano Silvia Mignone. In questi minuti si sta predisponendo la chiusura del tratto di strada interessato, con le auto provenienti da Pozzuoli e da Bacoli dirottate verso il tunnel di Lucrino. L’accesso al tratto di strada in questione sarà consentito solo ai residenti e agli operatori commerciali.

L’AMAREZZA DEI COMMERCIANTI – Amaro lo sfogo di alcuni commercianti della zona impegnati in questi giorni nelle proteste anti-divieto di sosta in via Miliscola: “Ci mancava solo questo. Ora con la strada spaccata saranno finalmente costretti ad aggiustarla”.

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]