licola-mare-IIPOZZUOLI – Nonostante gli obblighi della sorveglianza speciale a cui era sottoposto, se ne stava tranquillamente in un bar. Nuovi guai per Davide Parnoffo, 39enne arcinoto alle forze dell’ordine. L’uomo, residente a Pozzuoli, è stato arrestato dai carabinieri di Varcatuto a Licola Mare, nel Comune di Giugliano.

I GUAI IN PASSATO – Il pregiudicato era obbligato a non allontanarsi dal Comune di residenza, ma invece aveva “sforato”, andando in un bar solitamente frequentato da altri soggetti che hanno avuto guai con la giustizia. Parnoffo, il cui arresto è stato confermato, dovrà presentarsi all’autorità giudiziaria in attesa del processo nei suoi confronti. Tra i tanti guai dell’uomo, anche un arresto per spaccio nel 2012  – ancora a Licola Mare – e soprattutto uno per rapina nel 2008.