POZZUOLI – Due lievi scosse di terremoto hanno fatto ‘ballare’ la città di Pozzuoli. A rilevarlo sono stati i sensori dell’Osservatorio Vesuviano nel corso della mattinata. Le scosse sono state registrate e localizzate in via preliminare nel tratto di mare tra il Rione Terra e via Napoli con magnitudo 0.9 e 1.3. Nella settimana dal 7 al 13 settembre nell’area dei Campi Flegrei sono già stati registrati 27 terremoti di bassa energia. Dall’ultimo bollettino, a cura dell’Osservatorio Vesuviano, è emerso inoltre che il valore medio della velocità di sollevamento nell’area di massima deformazione, a partire da gennaio 2020, è di circa 6 millimetri al mese. Il sollevamento registrato alla stazione GPS di RITE è di circa 64 centimetri a partire da gennaio 2011.