COLONNINA SOSPOZZUOLI – Vandalizzata la nuova colonnina di SOS appena montata sul lungomare Sandro Pertini di via Napoli. Ignoti nei giorni scorsi hanno arrecato danni al dispositivo che servirà, in caso di emergenza, a contattare le forze dell’ordine e gli operatori di primo soccorso. La colonnina per l’SOS garantisce assistenza per il lancio dell’emergenza, ma anche per la fornitura di informazioni di ogni genere. L’atto vandalico arriva dopo pochi giorni dalla pulizia del lungomare, disposta dal comune di Pozzuoli, per la rimozione delle scritte dai muretti. A denunciarlo è Gennaro, residente di via Napoli e lettore di Cronaca Flegrea «Passeggiando sul lungomare ho notato un ennesimo atto vandalico. La nuova colonnina S.O.S. istallata e non ancora funzionante è già stata presa di mira da vandali, infatti è stato rotto il vetro di protezione della videocamera».