POZZUOLI – Un agente del comando di polizia Municipale di Pozzuoli è stato investito poco fa a via Napoli, nei pressi del parcheggio Gerolomini, da un ciclista che non aveva rispettato l’alt. Attimi di tensione durante i quali è partito un inseguimento che ha portato al fermo dell’uomo. Sul posto, dopo l’allarme giunto alla sala operativa, sono giunte sei pattuglie della Municipale. Secondo quanto ricostruito l’uomo in bici aveva tentato di sfuggire al controllo e quando ha visto il vigile sbarrargli la strada lo ha urtato facendolo cadere sul selciato. Una volta fermato il ciclista, residente a Casoria, è stato denunciato per violazione delle nuove norme sulla prevenzione al Covid-19 e per il reato di resistenza. Nell’impatto l’agente ha riportato lievi escoriazioni.