Corso Umberto I – via Napoli

POZZUOLI – Pugno di ferro contro i tavolini selvaggi sul lungomare di Pozzuoli. Il sindaco Enzo Figliolia ha firmato un’ordinanza di sospensione attività per quattro locali ubicati in via Napoli. Contestata l’occupazione abusiva di suolo pubblico. Cinque i giorni di stop per gli esercizi di somministrazione alimenti e bevande finiti nel mirino degli agenti della polizia municipale di Pozzuoli. I caschi bianchi hanno accertato che i titolari di un bar, una pizzeria, un pub e un ristorantino, in violazione del Codice della Strada, occupavano suolo pubblico con sedie, tavolini e gazebo.