POZZUOLI – Danza, canto e recitazione sono gli “ingredienti” unici di un musical. E a partire da sabato 29 settembre tutti gli appassionati potranno fare la propria esperienza sul territorio di Pozzuoli, e più precisamente in via Monteruscello. Musical Academy Napoli, il cui direttore artistico è Claudio Insegno, presenterà in occasione dell’Open Day gli insegnanti dei corsi: Carlo Liccardo, Laura Pagliara, Vincenzo Padulano e Serena Lucciola. Una giornata, quella messa in agenda per fine mese, all’insegna del divertimento e della spensieratezza: gli utenti potranno misurarsi con tutte le discipline, dando sfogo alla propria immaginazione.

IL PROGETTO – Musical Academy Napoli è un progetto dell’associazione culturale onlus Spettacolando, che da anni, attraverso varie iniziative, persegue la strada della promozione del talento. Spettacolando è un’associazione senza scopo di lucro, che assicura la finalità no-profit di questo progetto. Le spese della scuola sono sostenute dalle rette degli allievi e dall’attività di organizzazione di eventi culturali di Spettacolando. «È un progetto no-profit perché siamo convinti che l’arte e l’educazione non debbano confondersi con meccanismi commerciali. Non esistono corsie preferenziali per chi persegue il sogno di  diventare un artista. I nostri valori di riferimento non sono la fama, il denaro, il successo, ma la serietà, la disciplina e la qualità dell’offerta formativa. Un progetto no-profit si distingue proprio perché non si rende allettante attraverso ‘promesse di successo’. Noi  garantiamo una formazione seria e di livello. Terminare il percorso che andiamo ad iniziare (e che prospettiamo come triennale) non significa essere arrivati: è soltanto l’inizio di un percorso. La strada è ancora molto lunga e c’è ancora molto da imparare», rendono noto i promotori dell’iniziativa.

LA COMPAGNIA SPETTACOLANDO – La Compagnia teatrale Spettacolando (oggi Man Company ndr) ha partecipato nel 2010 alla prima rassegna nazionale di teatro organizzata da Teatro Augusteo di Napoli, con il Musical “Mamma MiA.A.A. cercasi papà disperatamente”, ricevendo la menzione speciale per “l’adattamento del testo dalla lingua originale, per le musiche e la scenografia semplice e funzionale”. Nel 2011 la Compagnia è stata tra le quindici finaliste alla II Rassegna nazionale di Teatro organizzata da Teatro Augusteo di Napoli, con il Musical ballet inedito “Sueño de España”, ricevendo due menzioni speciali, per “le voci soliste” e per “il testo inedito che ha introdotto il pubblico nelle suggestive danze spagnole”. Nel 2013 la Compagnia è ancora finalista alla rassegna del Teatro Augusteo, ricevendo per “Aladin … il Musical” premi speciali per regia, coreografie, presenza scenica e comunicazione, canto e scenografie. Nel 2014 la Compagnia è stata impegnata in mattinate scolastiche e serali con il Musical “Aladin” , in coproduzione con il teatro Palaparthenope di Napoli. Nel 2015 e 2016  la Compagnia porta in scena nei teatri della Campania, nell’ambito delle mattinate scolastiche, lo spettacolo  “Cuore di Ghiaccio – Tributo a Frozen”, in coproduzione con il  teatro Palaparthenope di Napoli. Nella stagione 2017/18 l’attività della Compagnia continua con mattinate scolastiche in vari teatri della Campania con gli spettacoli  “Cuore di Ghiaccio – Tributo a Frozen” e “Carnivalesque ed altre fole”.