di Gennaro Del Giudice

Il bar "Grajales" di Monterusciello
Il bar “Grajales” di Monterusciello

POZZUOLI – Rapina a mano armata al bar “Grajales” di Monterusciello, malviventi minacciano il titolare e portano via soldi e sigarette. È accaduto intorno alle 14.30 di sabato in via Monterusciello, dove due uomini con i volti coperti da passamontagna e armati di pistole hanno fatto irruzione all’interno del locale. Il raid è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del locale le cui immagini sono state già acquisite dai poliziotti del commissariato di Pozzuoli, diretti dal vice questore Michele Cante, che stanno eseguendo accurate indagini per risalire agli autori del colpo. Secondo una prima stima, i rapinatori avrebbero portato via circa mille euro in contanti e un cartone di sigarette. Una volta preso il bottino i due sono scappati a piedi per poi raggiungere un’auto nascosta poco distante, nei pressi di una vicina villetta, a bordo della quale si sono poi dati alla fuga.

 

Lo spazio dove i rapinatori hanno nascosto l'auto con la quale hanno messo a segno il colpo
Lo spazio dove i rapinatori hanno nascosto l’auto con la quale hanno messo a segno il colpo

LA DINAMICA – Secondo le prime ricostruzioni, in due armati di pistole e con il volto coperto da passamontagna hanno fatto
irruzione nel bar sabato pomeriggio intorno alle 14.30. Immediatamente si sono recati dietro la cassa  e minacciando i presenti hanno costretto il titolare a consegnare quanto aveva in cassa: circa mille euro. Poi, non contenti, mentre guadagnavano l’uscita hanno afferrato un cartone di sigarette appena prelevato dal deposito e lo hanno portato via. All’uscita una breve fuga a piedi fino a raggiungere l’auto con la quale hanno guadagnato la fuga dirigendosi verso l’ingresso della Variante facendo così perdere le proprie tracce. Il titolare del noto bar di Monterusciello ha anche tentato di inseguire i fuggitivi ma è stato ostacolato da uno dei due. Intanto gli inquirenti, dopo aver ascoltato le testimonianze delle vittime e visionato le immagini delle telecamere, hanno in mano importanti indizi per tracciare l’identikit dei rapinatori.
.