POZZUOLI – I malviventi hanno approfittato dell’orario notturno sfondando un muro di mattoni alle spalle della struttura per intrufolarsi all’interno della stessa, rubare quanto possibile danneggiando nella ricerca carte e materiali utili all’attività. A farne le spese è stata la “Tipografia Campana” dove i titolari sono stati costretti di buon’ora a riscontrare severi danni strutturali inflitti dai ladri per il colpo. Torna dunque a far parlare di sé e nella maniera peggiore la “via Seneca” al Rione Toiano di Pozzuoli, strada purtroppo già nota alle autorità a seguito degli incresciosi eventi legati a Rapine, allo spaccio di stupefacenti e ad estorsioni inflitte ai danni di corrieri che sono soliti consegnare merce alle attività del polo commerciale ivi situato. Il raid è avvenuto nei giorni scorsi, indagano i carabinieri.