POZZUOLI – Quattro nuovi casi di Covid19 all’interno di un parco residenziale di Monterusciello. Si tratta dell’infermiera del “Santa Maria delle Grazie” risultata positiva il 19 luglio scorso e attualmente ricoverata all’ospedale Cotugno di Napoli e di tre persone legate al suo contagio: il marito, la figlia e un vicino. Questi ultimi tre sono stati sottoposti a un primo tampone che ha dato esito positivo e attualmente si trovano in isolamento domiciliare in buone condizioni di salute: sono in attesa del secondo tampone.

I NUOVI CASI – Timore tra i residenti del parco, barricati in casi: off-limits anche il cortile, vietato ai bambini per motivi di sicurezza. Nella palazzina del contagio domenica sera sono state effettuate le operazioni di sanificazione. I tre casi sono stati confermati in giornata dall’Asl Napoli 2 Nord e per il momento non sono stati ancora comunicati attraverso i canali ufficiali.