da sinistra: Mario Casillo e Lello Topo

POZZUOLI – Mario Casillo e Lello Topo hanno incontrato Gigi Manzoni e il gruppo Partito Democratico che ha chiesto le primarie. Nell’incontro, andato in scena in un hotel di Pozzuoli alla presenza di una trentina di persona, il consigliere regionale più votato e il parlamentare del PD hanno ribadito la loro vicinanza alla posizione del presidente del consiglio comunale che con il suo gruppo dirigente spinge per il ricorso alle primarie per la scelta del candidato sindaco alle amministrative della prossima primavera. Un lungo incontro in cui i due leader dei democrat hanno più volte insistito nel sottolineare la bravura di Figliolia ad amministrare Pozzuoli in questi anni. Una gestione della città che viene – secondo i due – portata ad esempio in Campania in termini di vivibilità e di funzionamento del bene pubblico.

L’EREDITA’ – Insomma l’eredità di Figliolia non sarà semplice da raccogliere. Casillo e Topo hanno ammesso di essere favorevoli al ricorso alla primarie nel caso in cui non ci fosse convergenza su un nome unico da parte del gruppo PD di Pozzuoli, che stasera è atteso da un nuovo direttivo con il partito spaccato intorno ai nomi di Paolo Ismeno e Gigi Manzoni.