POZZUOLI – Questa mattina gli agenti della polizia municipale di Pozzuoli, coordinati dal comandante Silvia Mignone, hanno sgomberato un alloggio di edilizia pubblica residenziale occupato abusivamente nei giorni scorsi. L’appartamento si trova in via Lucilio al Rione Toiano. I vigili urbani sono intervenuti assieme agli agenti del locale commissariato di Polizia di Stato.

INTERA FAMIGLIA MANDATA VIA – Gli occupanti, una famiglia di quattro persone, sono stati identificati e denunciati per occupazione abusiva. L’alloggio, che doveva essere assegnato ad uno degli aventi diritto nella graduatoria comunale, è stato immediatamente liberato di suppellettili e oggetti dopo il distacco delle utenze. L’azione della polizia municipale per contrastare il fenomeno delle occupazioni abusive proseguirà nei prossimi giorni su tutto il territorio comunale.