POZZUOLI – Era con la sua mamma nello studio medico del pediatra per una visita di controllo quando, a un tratto, ha smesso di respirare e il viso ha cambiato colorito. Un neonato di solo un mese è stato salvato dal personale del 118 di Pozzuoli, allertato per ab ingestis e cianosi. L’ambulanza è giunta sul posto in pochi minuti; i sanitari hanno effettuato le prime manovre per disostruire le vie aeree. A soccorrere il piccolo anche un’automedica. Entrambi i mezzi hanno raggiunto l’ospedale Santobono di Napoli dove il bambino è attualmente ricoverato. Il piccolo non è in pericolo di vita. «Complimenti all’equipaggio India e all’equipaggio dell’automedica», è il commento a caldo del dottor Ruggiero dell’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate”.