POZZUOLI – Mario Giordano è tornato lo scorso anno sul piccolo schermo con il programma di attualità e approfondimento che dà voce alle opinioni più controcorrente e “fuori dal coro”. Nella puntata del 12 aprile è stato dedicato un servizio anche alla città di Pozzuoli e più precisamente al tunnel di collegamento tra il porto della città flegrea e Napoli. In particolare l’inviata di “Fuori dal coro” ha puntato il dito contro la presenza di luci accese 24 ore su 24 all’interno della galleria: circa 1000 lampadine da oltre 100 watt. In un anno per illuminarla sono stati spesi oltre 260mila euro di energia elettrica. In costruzione da ben 12 anni, il tunnel è costato oltre 140 milioni di euro ma non è stato ancora inaugurato.