POZZUOLI – Due rapine in tre giorni e un tentativo di furto ieri sera. Non si ferma l’ondata di criminalità a Licola Borgo dove nel mirino dei malviventi è finita ancora una volta la tabaccheria “Avolio”. Il fatto è avvenuto verso le 23.30 di sabato sera: i ladri hanno tentato di scassinare l’ingresso ma sono stati messi in fuga da un residente della zona. Negli ultimi 4 giorni è il terzo assalto ai danni dell’unica attività commerciale rimasta aperta nel borgo: nelle due precedenti occasioni rapinatori armati avevano portati via sigarette e soldi. L’ennesimo episodio che fa scattare l’allarme sicurezza nella zona.