corso_umberto

POZZUOLI – Un sabato sera quanto meno movimentato quello appena trascorso. Ad animare la serata ci hanno pensato le detestatissime blatte. Una vera e propria invasione di insetti ha scombussolato il lungomare,mettendo in fuga clienti seduti ai tavolini di alcuni pub e facendo inferocire i gestori dei locali.

“NON E’ LA PRIMA VOLTA, SIAMO STANCHI” – Tra chi aveva atteso non poco per poter prendere posto nei frequentatissimi pub di corso Umberto, una volta seduto ha dovuto rialzarsi e correre via disgustato. Mentre proprietari e camerieri provvedevano con mezzi propri a far sparire gli odiosi insetti. E non è certo la prima volta che si ripetono episodi del genere. D’altronde è proprio in questo periodo dell’anno che sei registra il prolificare di blatte,e spesso si arriva in ritardo sulla tabella di marcia per quanto riguarda l’opera di sanificazione da parte degli addetti ai lavori. E il risultato è quello visto sabato sera sul lungomare, dove le blatte non solo hanno rovinato la serata a clienti e gestori, ma hanno continuato a “dare spettacolo” anche sui prati di via Napoli. E stasera, con ogni probabilità, si replica.