Riceviamo e pubblichiamo da Pozzuoli – «Vorrei ribadire quanto già vi fu segnalato tempo fa da un altro cittadino. Il belvedere di Villa Avellino rimane chiuso e in uno stato di degrado davvero penoso. Quando, alla fine sarà restituito ai cittadini, alle spose e ai turisti, si dovranno spendere altri soldi, soldi della comunità ovviamente. Mi sembra una battaglia da intraprendere visto che sono passati anni e qualsiasi scusa riguardo sovrintendenza o altro non regge più. Ho scritto al Comune e non ritengono che meriti una risposta. E meno male che si tratta di una giunta di sinistra! Vorrei sapere se voi avete notizie a riguardo e, soprattutto, mi piacerebbe che deste più spazio a queste “opere incompiute” che sono costate soldi e sacrifici, e di cui l’Amministrazione non dà conto in nessun modo. C’è, tra queste, anche l’ascensore del Rione Terra e altro. Il sindaco ha in mente altri lavori abbastanza invasivi nella zona, ma non riesce nemmeno a finire quelli vecchi. Vorrei delle risposte» (Maria Teresa M.)