chiese1POZZUOLI – All’esterno di dieci Chiese storiche di Pozzuoli sarà posizionata una targa con il nome del santo a cui è dedicato il luogo di culto e la data di fondazione. Le chiese sono state scelte, in seguito ad un lavoro di ricerca sugli edifici di maggior rilievo storico e culturale della città flegrea, dall’associazione “Rotaract” di Pozzuoli che ha donato le targhe all’amministrazione comunale. La consegna ufficiale si è svolta questa mattina nella sede del Polo Culturale di Pozzuoli, dove sono intervenuti il sindaco Vincenzo Figliolia, il presidente del “Rotaract” Roberta Oppedisano e il presidente del Rotary di Pozzuoli Sergio Di Bonito. «Siamo grati ai giovani del “Rotaract” di Pozzuoli, che già in passato si sono resi promotori di iniziative a beneficio della nostra comunità – ha affermato il sindaco Figliolia – È una iniziativa lodevole, che abbiamo molto apprezzato e che va a colmare un vuoto nella descrizione del patrimonio ecclesiastico della città».

DSC_7377IL ROTARY – La presidentessa del “Rotaract” nel dare il gagliardetto della prestigiosa associazione ha spiegato il senso dell’iniziativa: «Siamo convinti che la cultura ed il turismo vadano necessariamente a pari passo e il valorizzare le Chiese cittadine attraverso quest’azione che abbiamo voluto chiamare Historia Magistra Vitae, va proprio in questo senso». Il presidente del Rotary di Pozzuoli Sergio Di Bonito ha voluto sottolineare il ruolo che le associazioni “rotariane” hanno nella società: «Compito del Rotary è proprio quello di dare vita ad azioni che migliorino la realtà delle comunità dove sono immerse. E questo intervento, come altri che abbiamo presentato e che presenteremo a breve, si sposano perfettamente con questo spirito». 

LE FOTO