di Alessandro Napolitano

volpe
Giovanni Volpe era scomparso venerdì mattina

POZZUOLI – E’ tornato a casa Giovanni Volpe, l’uomo che sembrava scomparso nel nulla da venerdì scorso. Di lui non si avevano più notizie dalle nove del mattino di ieri, quando aveva detto di volersi recare in banca a prelevare parte della pensione. Qualcosa però non quadrava. In casa, infatti, erano stati ritrovati documenti come la carta d’identità e la patente di guida. Difficilmente li avrebbe lasciati nella sua residenza di via Artiaco prima di andare ad effettuare un’operazione di banca in via Pergolesi, ad alcuni chilometri di distanza. I carabinieri lo stanno ascoltando in questi minuti. Giovanni Volpe è molto conosciuto in città, essendo stato per oltre dieci anni dirigente accompagnatore della squadra di calcio del Rione Terra. I familiari, attraverso la sua pagina Facebook, avevano lanciato un appello e messo a disposizione un numero telefonico da contattare in caso di notizie utili