IMG_3892POZZUOLI –  Un ampio terreno comunale di  ventuno mila metri quadrati del tutto abbandonato sarà occupato da una struttura sportiva all’avanguardia che ospiterà il primo e grande campo da Rugby mai costruito nella regione  Campania, la cui realizzazione, però, richiede tempi decisamente lunghi. E’ già da tempo che sono partiti i lavori per la bonifica del terreno, dall’erba incolta e recintato lungo tutto il perimetro, adiacente alla sede della Protezione Civile di Pozzuoli, in via Elio Vittorini, nel quartiere di Monterusciello. E’ un’area in disuso, affidata  in concessione dal comune di Pozzuoli al “Campi Flegrei Club Pozzuoli Rugby”, quale società sportiva senza scopo di lucro, con lo scopo di valorizzarla, occupandosene  personalmente dei lavori. Ed è così,  che nella giornata di sabato 3 settembre, l’associazione sportiva dilettantistica ha organizzato un raduno proprio nell’area dove sorgerà l’impianto sportivo. Una  festa quella che  si è tenuta ieri pomeriggio tra gli stessi membri dell’associazione puteolana, per inaugurare la nuova stagione sportiva, ricca di giochi e tornei, a cui hanno preso parte insegnanti di educazione fisica di alcune scuole puteolane, ragazzi e bambini accompagnati dai loro genitori.