Immagine di repertorio

POZZUOLI – La droga era nascosta in un mobile della cucina e in un’intercapedine all’esterno della finestra del bagno. La scoperta è stata fatta dai carabinieri della stazione di Monterusciello che hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 42enne incensurato di Pozzuoli. Durante la perquisizione domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di 4 panetti di hashish del peso complessivo di 120 grammi, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento. In casa anche 705 euro in contante, ritenuto provento illecito. Finito in manette, il 42enne è stato condotto nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. Continua l’impegno delle forze dell’ordine sul territorio, un’attività costante finalizzata a debellare i fenomeni criminali e di devianza sociale. I controlli vengono intensificati soprattutto nelle zone più a rischio, dove vengono eseguite numerose operazioni contro lo spaccio e la detenzione di stupefacenti.