controlli via Napoli (1)POZZUOLI – Dopo 15 giorni il mare di Via Napoli torna balneabile. Dopo l’ordinanza (la numero 52 del 16 giugno) di divieto assoluto di bagni nel tratto che va dal Rione Terra fino al civico 89 di Corso Umberto, questa mattina è arrivata la revoca che consente quindi i tuffi nelle acque del lungomare.

L’ORDINANZA – Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha infatti firmato un’ordinanza (la numero 55 del 1 luglio 2016) con la quale ha revocato il divieto di balneazione nel tratto di mare che va dal Rione Terra fino all’altezza del civico 89 di corso Umberto, disposto con precedente ordinanza. Il provvedimento è stato adottato in seguito ai risultati delle analisi effettuate dall’Agenzia Regionale Protezione Ambientale della Campania “su campioni di acqua marina prelevati nei punti di monitoraggio del litorale in data 30 giugno 2016”. Gli esami effettuati hanno dato infatti “esito favorevole”, per cui si è proceduto alla revoca del divieto di balneazione nel tratto indicato.