Della CortePOZZUOLI – Dopo 3 anni e 2 mesi Nicola Della Corte lascia il gruppo consiliare del PD e passa nel gruppo Misto. La comunicazione è arrivata ieri durante il consiglio comunale. Della Corte fu eletto nel 2011 nella lista civica “Bene Comune-Figliolia sindaco” dopo pochi mesi diventata “Bene Comune”. Poi il passaggio al Partito Democratico ufficializzato il 5 ottobre del 2013.

L’ADDIO«Lascio il gruppo consiliare ma resto un tesserato del PD – afferma Della Corte – prendo le distanze perchè la politica che intendo e faccio io è distante dal gruppo del PD. Lì ci sono tante persone perbene, ma sono vittime di un padre padrone, succubi di Figliolia, un manovratore che ogni tanto concede ai suoi un giro sulla giostra e che usa l’opposizione come stampella. Ho provato a portare proposte, linfa nuova in questa politica ma purtroppo il manovratore aveva detto ai suoi che “Niki Della Corte non doveva mettere nemmeno una scopa”. Continuerò a lavorare per il bene della città sempre al servizio dei miei concittadini».