POZZUOLI – «Da qualche ora sta circolando in rete un video, registrato dall’interno di un esercizio commerciale di via Miliscola ad Arco Felice, che testimonierebbe l’arrivo di un’ambulanza per eseguire un tampone nella nostra pasticceria. Il video è divenuto virale in pochissimo tempo e stiamo ricevendo telefonate e messaggi con assurde richieste di “palesare” il nome del “presunto” contagiato. Si tratta di una calunnia e di una informazione completamente falsa. Il tampone in oggetto è stato fatto ieri in un edificio nei pressi della nostra pasticceria, e al momento non ne abbiamo alcuna notizia aggiuntiva». A renderlo noto su Facebook sono i titolari della pasticceria “Del Giudice” di Arco Felice che incalzano: «Se ci fosse stato un caso sospetto di Coronavirus nella nostra pasticceria saremmo stati i primi a chiudere tempestivamente la nostra attività. Oggi è martedì e tutti i nostri clienti sanno che il martedì è il nostro giorno di riposo settimanale».