POZZUOLI – Impiegare parte del tempo trascorso a casa, dove si è costretti costretti a restare per l’emergenza sanitaria da coronavirus, inviando filmati o foto che ritraggono luoghi o itinerari culturali di Pozzuoli e dare così la possibilità a tutti di “visitare” virtualmente la città. È questa l’iniziativa promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Pozzuoli attraverso i propri account Facebook e Instagram. «Il mondo dell’arte e della cultura continua a tenerci compagnia grazie alle molteplici iniziative (visite virtuali ai musei, ebook, concerti via skype, eccetera) realizzate in queste giornate particolari – spiega l’assessore Stefania de Fraia – La nostra proposta è quella di sopperire alla mancanza di frequentazione di luoghi a noi cari, attraverso la visione di filmati, fotografie, video-drone, itinerari della nostra Pozzuoli che potremo visitare da casa».

COME PARTECIPARE – Chiunque – cittadini, operatori turistici e culturali, associazioni, professionisti – intendesse mettere a disposizione tali materiali può inviare una mail a: [email protected] Gli stessi saranno pubblicati sui canali social dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Pozzuoli nel rispetto della normativa sul copyright.