POZZUOLI – Un incendio é divampato questa sera in un’abitazione nelle cosiddette “Case dei Puffi” al Rione Toiano. Le fiamme sono divampate da un balcone al terzo piano di una palazzina popolare per poi propagarsi verso l’interno. L’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato conseguenze più gravi. L’anziano proprietario non si trovava nell’abitazione al momento del rogo. Paura tra i residenti della palazzina che hanno dato l’allarme dopo aver visto fumo e fiamme fuoriuscire dal balcone. Al momento si esclude la matrice dolosa: a scatenare le fiamme sarebbe stato un corto circuito e l’incendio sarebbe stato alimentato dalla presenza di legna, vernici e materiali infiammabili all’interno del balcone. Sul posto anche carabinieri e polizia municipale. Paura tra i residenti della palazzina che hanno dato l’allarme dopo aver visto fumo e fiamme fuoriuscire dal balcone.