CARTAGIOVANIPOZZUOLI – Il delegato dell’amministrazione per le politiche giovanili, il consigliere comunale Sandro Cossiga, ha incontrato questa mattina i rappresentanti sindacali di Unimpresa, Casartigiani, Cna e Confartigianato e una delegazione del Forum dei Giovani (in carica fino al 4 novembre scorso) per avviare le ultime procedure per l’istituzione della Carta Giovani Pozzuoli. Al termine dell’incontro si è stabilito che in tempi brevi i sindacati dovranno fornire l’elenco dei commercianti e dei fornitori di servizi che aderiranno all’iniziativa. A tale scopo il Comune ha consegnato loro un modello di convenzione e di adesione alla Carta Giovani dove dovrà essere indicato il tipo di scontistica che ogni aderente potrà riservare ai possessori della Carta istituita con delibera consiliare. Appena pubblicato l’elenco sul sito istituzionale dell’ente, tutti i giovani puteolani di età compresa tra i 16 e i 30 anni potranno presentare la richiesta al Comune di Pozzuoli.