POZZUOLI – Su disposizione del sindaco Vincenzo Figliolia e dell’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta è stata compiuta un’estesa opera di bonifica nelle aree verdi di Monterusciello. Gli interventi hanno riguardato la rimozione e lo smaltimento di amianto e rifiuti speciali sversati abusivamente. Le aree interessate si trovano in via Vittorini, via Brancati, via Pirandello, via Ungaretti, via Parini, via Caldieri, via Pasolini, via Verga, via Svevo e via Pavese. L’amianto, grazie all’intervento di una ditta specializzata, è stato prima messo in sicurezza, poi caratterizzato per la classificazione, quindi riposto in sacchi “big bag” sigillati e isolanti. Una volta avviato il piano di lavoro da inoltrare all’Asl Napoli 2 Nord, secondo le procedure di legge, il materiale è stato completamente rimosso e smaltito presso l’impianto di trattamento di Caivano. Stesso iter è stato seguito per gli altri rifiuti speciali ritrovati, che sono in via di trasferimento in un impianto specializzato di Chieti.