Salvatore Artiaco detto Mammariello

POZZUOLI – Blitz dei carabinieri del nucleo operativo di Pozzuoli questo pomeriggio nella piazza di spaccio dei “600 alloggi” di Monterusciello. Durante le operazioni i militari hanno arrestato il 50enne Salvatore Artiaco detto “mammariello”, con precedenti penali per furto e spaccio di droga. L’uomo è stato trovato tra i palazzi del rione popolare con addosso una quantità di droga già confezionata e pronta per essere venduta. Per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio.

I PRECEDENTI – “Mammariello” era già stato arrestato nel luglio del 2019 in seguito a una perquisizione dei carabinieri all’interno della sua casa dove furono rinvenute stecchette di hashish occultate in una caldaia. Nel 2016, invece, si rese protagonista insieme ad altri due complici di un rocambolesco inseguimento con polizia e carabinieri dopo un tentativo di furto a Monte di Procida: i tre furono presi all’interno di un canale tra Cuma e Licola.