POZZUOLI – Sono stati fermati in via Reginelle, perquisiti e trovati in possesso di marijuana pronta per essere venduta. Così sono finiti in manette Vincenzo Emir Del Sole, 28 anni, fratellastro del pentito di camorra Napoleone Del Sole, e Patrizio Formato, 33enne già noto alle forze dell’ordine. Ad arrestarli i carabinieri della sezione operativa di Pozzuoli durante la serata di martedì quando i due sono stati notati a bordo dell’auto di Del Sole mentre percorrevano via reginelle.

LE TELECAMERE – Nel veicolo sono stati trovati 27 grammi di marijuana già suddivisi in dosi e pronti alla vendita. Rinvenuto e sequestrato anche un bilancino di precisione di cui i due hanno tentato di disfarsi durante il controllo. Sequestrata anche la somma contante di 165 euro ritenuta provento del reato. La perquisizione è stata poi estesa anche nell’abitazione di via Reginelle dove i 2 arrestati convivono. Ed è lì che i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato un impianto di videosorveglianza che Del Sole e Formato avevano montato per eludere eventuali controlli da parte delle forze dell’ordine. Gli arrestati sono in attesa di giudizio.