POZZUOLI – Rientro a via Roma del mercato giornaliero non alimentare; peggioramento della qualità del mare a Pozzuoli; installazione di colonnine per il monitoraggio dell’aria a Licola; attivazione dei Progetti utili alla collettività per i percettori della misura del reddito di cittadinanza. Sono questi e altri i temi che si presentano all’ordine del giorno per il Consiglio Comunale di domani. L’appuntamento è per le 11 del mattino nella sala delle adunanze “Nino Gentile” in via Tito Livio. L’Assemblea si terrà in seduta straordinaria e urgente a porte chiuse per l’emergenza coronavirus.

L’ASSEMBLEA – Sono ben 15 i punti all’ordine del giorno su cui le forze di maggioranza e minoranza si ritroveranno a discutere domani mattina. Tra questi anche il riconoscimento dei debiti fuori bilancio. A tornare in primo piano è poi l’aggiornamento del Piano Comunale di Protezione civile con annesso piano di allontanamento per il rischio vulcanico dei Campi Flegrei. Sotto i riflettori pure l’approvazione delle tariffe della Tari con riconoscimento della riduzione legata alla pandemia tuttora in corso.