POZZUOLI – Un nuovo caso di coronavirus nel megaquartiere di Monterusciello. Un bambino di tre anni della scuola dell’infanzia “Plesso Montalcini 1” è risultato positivo al test Covid-19. Su disposizione dell’Asl Napoli 2 Nord i compagni di classe e le insegnanti sono stati contattati e messi in isolamento fiduciario. «Non risultano esserci stati contatti con altri bambini o insegnanti pertanto le lezioni per le altre sezioni si terranno regolarmente», si legge nell’avviso a firma del dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo 2 De Amicis-Diaz,  Antonio Scarfato. Stamattina il plesso Moltacini di Monterusciello è stato oggetto di una nuova sanificazione, oltre a quella già effettuata ieri dal personale della scuola.

GLI ALTRI DUE CASI – Stamattina sono riprese, intanto, le lezioni nel plesso Pergolesi di Arco Felice a seguito della sanificazione dell’edificio ad opera di una ditta specializzata. Nei giorni scorsi un alunno della scuola è risultato positivo al Covid-19 e l’Asl ha disposto la quarantena per tutti i compagni di classe e i docenti del bambino. Anche nel plesso Oriani di Licola una bambina è risultata affetta da coronavirus. Anche in questo caso tutti gli alunni della classe frequentata dalla bambina e tre insegnanti sono stati messi dall’Asl Napoli 2 Nord in isolamento fiduciario in attesa dei tamponi.