maria4
35 dosi di marijuana nascosti nel vano batteria del giocattolo

PIANURA – E’ stato sorpreso ed arrestato dalla polizia di Stato mentre spacciava marijuana  sotto l’abitazione di Pesce Pasquale, capo dell’omonimo clan attivo nel quartiere Pianura. Nella tarda serata di ieri, gli agenti del Commissariato di  “Pianura” hanno notato varie persone  che stazionavano in via Brancaccio. L’attenzione degli agenti si è concentrata nei confronti di Giovanni Bellofiore, di 28 anni, fratello di Antonio, quest’ultimo arrestato nello scorso mese di novembre, nel medesimo luogo e per analogo reato.

35 DOSI IN UN GIOCATTOLO – Lo spacciatore, per eludere un eventuale controllo della polizia, aveva opportunamente nascosto la droga all’interno del vano batteria di una moto giocattolo, custodita nel sottoscala dell’isolato 16. Raggiunto dagli agenti si è giustificato, vanamente, affermando che la moto giocattolo era del figlio e di averla appoggiata temporaneamente in quel luogo. Da un controllo, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno della moto, 35 dosi di marijuana già confezionate, arrestando l’uomo e conducendolo al carcere di Poggioreale.