POZZUOLI – La campagna “Un Natale di solidarietà 2021” della Fondazione Assistenza Nazionale Tumori (ANT) prende il via da Pozzuoli nelle giornate di domani e domenica 21 novembre. Grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale e all’ospitalità della Turismo e Servizi, infatti, i volontari della Fondazione saranno presenti con una postazione presso l’ingresso del percorso archeologico del Rione Terra. Nello stesso sito, ma solo il 20 novembre, con la collaborazione del gruppo di guide turistiche della Quo Vadis Napoli, alle 10.30  e alle 16, si terranno le visite guidate solidali all’area archeologica del Rione Terra, il cui ricavato andrà a sostegno delle attività della Fondazione ANT. Scegliere i regali solidali ANT diventa un’occasione piacevole per contribuire al bene comune, donando a migliaia di persone malate di tumore la possibilità di trascorrere le feste a casa, protette e accudite dai professionisti della Fondazione. Il contributo andrà a sostenere il lavoro di medici, infermieri e psicologi che, anche in piena pandemia, hanno continuato a portare cure e assistenza domiciliare a chi soffre.

IL DONO SOSPESO – Novità di questo Natale 2021, sarà possibile regalare anche un “Dono Sospeso”. Riprendendo la tradizione partenopea del “caffè sospeso”, infatti, ANT sceglie di fare rete alcune realtà sociali dei territori in cui opera. Per chi lo vorrà, sarà dunque possibile scegliere uno o più doni che gli incaricati della Fondazione consegneranno direttamente ai propri assistiti o a utenti di altre realtà del territorio come la Comunità di Sant’Egidio e la  Parrocchia di San Carlo alle Brecce a Napoli e l’Associazione L’angelo degli Ultimi di Caserta. Ogni Dono regalato raddoppierà la dolcezza: sosterrà l’assistenza medico-specialistica ANT ai malati di tumore e al contempo regalerà un sorriso a persone svantaggiate. I doni ANT si trovano online (https://ant.it/store/campania) e verranno consegnati gratuitamente a casa in tutta sicurezza. I Regali Solidali saranno inoltre disponibili anche nelle piazze e nei Charity Point ANT oppure tramite ordine telefonico (081 6338318).