Le ragazze possono esultare per il primato solitario
Le ragazze possono esultare per il primato solitario

VOLLEY – Doppio colpo esterno per il Rione Terra Volley che vince sia con i ragazzi in quel di Marcianise che con le ragazze che fanno loro il big match contro Arzano.

 

I RAGAZZI – I ragazzi di coach Cirillo hanno vinto 3 a 1, in una sfida che sembrava proibitiva,ma che invece ha riservato una lieta sorpresa. Partono forte i puteolani che fanno propri il primo ed il secondo set lasciando gli avversari al 19 e 21. Nel terzo set i casertani reagiscono e si portano avanti con il punteggio,si lotta punto a punto ma il calo di concentrazione del Rione Terra sortisce delle lacune durante il gioco che permette di riaprire la partita favorendo il Marcianise alla vittoria. Nel quarto set, si rivedono in palla i puteolani che decisi a portare a casa il punteggio pieno si portano subito avanti di ben 4 punti. Il terzo set è ad appannaggio dei padroni di casa che accorciano così sul 2 – 1. Il quarto è una vera e propria battaglia con i ragazzi di Cirillo che vincono il parziale che vale la partita 28 – 26 «Soddisfatto della partita e del risultato perché abbiamo giocato molto bene. Vittoria di carattere e di estrema determinazione su un campo difficile con un clima rovente» è la soddisfazione di coach Cirillo. Sulla stessa linea il team manager Coratella: «Ottimo risultato che conferma che avevamo tutte le carte in regola x essere protagonisti di questo girone e che purtroppo in alcune partite abbiamo invece compromesso l’accesso ai playoff».

 

LE RAGAZZE – Le ragazze invece sono scese sul campo dell’Arzano che dopo due giornate era appaiato con il Rione Terra in vetta al mini girone. Vittoria al cardiopalma per le puteolane che vincono solo al quinto set. Partono bene le puteolane che vincono il primo parziale lasciando le avversarie a 21. Il primo set con le atlete allenate da Iannone,determinate , vincono il set per 25 a 21. Stesso risultato ma a favore delle padrone di casa nel secondo set. Arzano fa suo anche il terzo parziale 27 – 25, mettendo nei guai le ragazze di Iannone. Il quarto set è un monologo puteolano che il Rione Terra che schiaccia le avversarie 25 – 9. Il Rione Terra mantiene la concentrazione e fa suo il quinto parziale 15 – 12. Non è soddisfatto della prestazione coach Iannone: «Brutta prestazione da parte nostra ma sono soddisfatto dal fatto che nonostante tutto,abbiamo reagito e portato a casa la vittoria che nel passato avremmo avuto difficoltà a raggiungere». Giovanni Coratella fa i complimenti alle avversarie: «Complimenti alle ragazzine dell’amico Piscopo, al di la del risultato hanno vinto loro sia per il carattere che per la qualità espressa. Forse solo la stanchezza per gli impegni in campionati di categoria ne hanno determinato la sconfitta. Per quanto ci riguarda si avvicina la possibilità di passare il turno e si spera di ben figurare e lottare per la promozione». I ragazzi saranno impegnati sabato mentre le ragazze avranno il prossimo incontro mercoledì 7 maggio.