Il Drago puteolano è in partenza per l'Olanda
Il Drago puteolano è in partenza per l’Olanda

POZZUOLI – La squadra femminile di pallanuoto di Monterusciello, iscritta al campionato nazionale di A2 Girone Sud, sarà ospitata nel centro federale della nazionale olandese di pallanuoto. Le atlete del Flegreo giungeranno nei Paese Bassi il 17 novembre per uno stage-ritiro della durata di 5 giorni. Nel corso della permanenza le pallanuotiste flegree, oltre a sostenere i normali allenamenti, avranno la possibilità di incontrare la nazionale brasiliana femminile di pallanuoto e le due formazioni di club che nella passata stagione si sono affrontate nella finale scudetto del campionato olandese.

 

STAGE DI 5 GIORNI – Il sodalizio tra lo Sporting Club Flegreo e la nazionale olandese è stato favorito dagli ottimi rapporti che Antracite Lignano, tecnico delle pallanuotiste di Monterusciello, ha instaurato con la federazione olandese nel corso degli anni di permanenza nello staff tecnico della nazionale di pallanuoto orange. «L’esperienza con la nazionale mi ha permesso di mantenere ottimi rapporti con i dirigenti olandesi – afferma Lignano- e appena se n’è presentata l’occasione abbiamo scelto di volare in Olanda per confrontarci con grandi squadre e studiare metodologie di gioco diverse da quelle adottate nel nostro campionato».
L’esperienza olandese non fa che rilanciare le ambizioni dello Sporting Club Flegreo, società che da anni investe nella pallanuoto femminile e che grazie alla preziosa sponsorizzazione di Baiano Marmi s.r.l. intende rilanciare il grande sport sul territorio di Monterusciello. Sarà con il fattivo contributo di Baiano Marmi, infatti, che le atlete del Flegreo avranno la possibilità di vivere un’esperienza di fondamentale importanza, non solo per la crescita sportiva del gruppo ma anche per l’intero movimento sportivo del Flegreo. Ottorino Altieri, Presidente dello Sporting Club Flegreo, esprime grande soddisfazione per la trasferta di 5 giorni in terra olandese: «Sarà un’esperienza altamente formativa per le nostre atlete; un’occasione per confrontarci con squadre di grande spessore tecnico e di caratura internazionale. Lo Sporting Club Flegreo intende rilanciare le proprie ambizioni e quella in terra olandese sarà un’esperienza che ci permetterà di crescere sia come solidità di gruppo che sul piano tecnico».