BACOLI – Il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione ha conferito al consigliere comunale Mario Di Bonito, già delegato per l’emergenza Covid, la delega a seguire la realizzazione dell’Ospedale di comunità che avverrà attraverso l’utilizzo dei fondi del Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza. Ad annunciarlo è stato lo stesso primo cittadino attraverso il suo consueto post Facebook «Sarà una delle opere pubbliche più importanti della nostra città. Attesa da sempre. E sono felice di lavorarci insieme al dottor Di Bonito a cui, ad inizio anno, avevo già conferito la delega a coordinare il buon funzionamento del centro vaccinale del Parco Vanvitelliano del Fusaro. Con ottimi risultati. -ha scritto Josi Della Ragione.

L’IMPEGNO – «Mario è un consigliere comunale al servizio del popolo bacolese, e nutro per lui sentimenti di stima. -ha proseguito il sindaco- Oltre che di amicizia, costruita nel tempo grazie al lavoro di squadra compiuto in questi mesi per affrontare l’emergenza pandemica. Gomito a gomito. E grazie a cui ho saputo apprezzarne, insieme a tanti cittadini, la professionalità e l’abnegazione. Una sinergia sempre più forte. Perché sono convinto che la città si governa mettendo a sistema tutte le migliori competenze. Con un unico obiettivo comune: Bacoli. Con questa delega, di straordinaria importanza per la storia amministrativa del nostro paese, il Comune di Bacoli affiancherà con ancora maggior forza l’Asl Napoli 2 Nord, la Regione Campania ed il Governo Italiano verso la realizzazione dell’Ospedale di comunità. Un obiettivo che stiamo rendendo possibile grazie soprattutto al direttore dell’Asl Napoli 2 Nord, Antonio D’Amore. A cui vanno i ringraziamenti di tutti noi».