QUARTO – Prosegue l’operazione “Strade sicure” a Quarto. Nella giornata di ieri sono stati sequestrati sei ciclomotori privi di targa e assicurazione in via Campana, alla rotonda del Corso Italia. «Vogliamo che questa città sia più vivibile per tutti, e quindi tutti devono rispettare le regole», dichiara il sindaco Antonio Sabino. Inoltre nei giorni scorsi gli agenti di polizia municipale e l’Esercito hanno messo a segno controlli serrati contro roghi tossici e sversamenti abusivi di rifiuti.