ROMA – Ha bruciato tutti nei 50 e nei 100 metri delfino diventando campionessa italiana in entrambe le specialità. Viola Scotto di Carlo, 18 anni, di Bacoli, si è aggiudicata la medaglia d’oro alle finali nazionali di nuoto in corso a Roma. La nuotatrice dello Sporting Club Flegreo di Monterusciello dà continuità, dunque, alla scia di vittorie della società di Ottorino Altieri che, nonostante le mille difficoltà legate alla pandemia e alla chiusura della piscina, è riuscita a portare alle finali del Foro Italino ben 9 atleti.