polizia-indaginiNAPOLI – Nella tarda serata di ieri, un pregiudicato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, invece di festeggiare a casa il suo onomastico, ha pensato bene di evadere dal regime a cui era sottoposto per compiere un furto in un’abitazione. Gennaro Grammatico, 34enne del quartiere Pianura, infatti, si è recato nel vicino quartiere Soccavo per svaligiare un appartamento.

L’ARRESTO – I rumori, provenienti da un appartamento ubicato al 1° piano in un parco condominiale, hanno insospettito un condomino che ha chiamato la Polizia. L’immediato allarme, scattato al numero di emergenza “113”, ha consentito agli agenti del Commissariato di Polizia “Pianura” e quelli della sezione “Volanti” dell’U.P.G. di giungere celermente sul posto e precludere qualsiasi via di fuga al 34enne.