img-20161008-wa0024NAPOLI – Gli agenti della sezione Pronto Intervento della Squadra Mobile, nel corso dei servizi volti al contrasto della criminalità diffusa, stamane, hanno arrestato Vincenzo Ferrara, di 22 anni. Il giovane, residente nel quartiere Secondigliano, nascondeva presso la sua abitazione 15 kg di sigarette, prive del marchio del Monopolio di Stato e la somma di 70 mila euro in banconote false, suddivise in tagli da 20 euro e 50 euro. Inevitabile l’arresto del giovane, che è stato condotto dai poliziotti alla Casa Circondariale di Poggioreale.