POZZUOLI – Continua lo scempio a Licola, alla periferia di Pozzuoli. Questo pomeriggio, intorno alle ore 14, tre motociclisti hanno dato spettacolo esibendosi tra le dune della spiaggia trasformandola in una pista da corsa motociclistica. E’ successo sull’arenile, in via Sibilla. Come dimostrano le foto in nostro possesso, i motociclisti sono entrati nella riserva naturale protetta e hanno incominciato a scorrazzare ad alta velocità tra le dune calpestando la folta vegetazione tipica della macchia mediterranea. A quanto pare non si trattava di una corsa clandestina ma piuttosto di un allenamento tra piloti di motociclette. Ancora una volta la natura viene oltraggiata senza scrupoli da comportamenti incivili.