di Violetta Luongo

1098088_553973191305161_2023262584_n
Ad Acquamorta 5 giorni di sagra (foto di Paco smart)

MONTE DI PROCIDA – Agosto a Monte di Procida significa “Sagra del Mare Flegrea”. Appuntamento ormai immancabile nella suggestiva conca di Acquamorta, da oggi fino al 10 agosto, la festa dedicata alle bontà culinarie del territorio montese. Giunta alla sua ventiseiesima edizione, la sagra, organizzata dall’associazione “Vivi l’estate”, nel corso degli anni si è imposta sempre più divenendo in tutta la Campania uno degli  eventi turistico-gastronomico più frequentato.

CUCINA PRELIBATA – Richiestissimi i piatti dall’inconfondibile profumo di mare quali impepata di cozze, pizzette d’alghe e frittura mista di pesce nonché primi piatti e bruschette saranno cucinati “live” da ristoratori flegrei durante la serata. Il tutto arricchito e accompagnato da canti e musica popolare grazie al Festival delle tammorre ricco di spettacoli musicali e danze folkloristiche: il 7 agosto la serata ospiterà “E Zezi” gruppo operaio, l’8 agosto Simone Carotenuto, il 9 agosto Marcello Colasurdo e Crocevia e infine il 10 agosto Paranza O lione.Bancarelle e stand dell’artigianato locale faranno da cornice alla festa flegrea accompagnando i visitatori in una piacevole passeggiata tra oggettistica realizzata a mano e pezzi unici dell’artigianato locale.

IL 6 AGOSTO UN ANTICIPO – Un anticipo della sagra ci sarà già il 6 agosto quando sarà possibile assaggiare alcune pietanze e godersi lo spettacolo naturale del cielo stellato. Infatti sarà data la possibilità di osservare il cielo con un telescopio mentre l’insenatura di Acquamorta risuonerà della musica di Bowkiver e Geppino&Friends e Walter Rossi con stand della Pro Loco, mercatini e sfilate.