MONTE DI PROCIDA – Chiuse le spiagge e la passeggiata di Acquamorta. Il provvedimento è arrivato ieri attraverso l’ordinanza sindacale a firma di Peppe Pugliese. In via precauzionale e temporanea, al fine di contenere la diffusione del contagio da Covid-19, con decorrenza fino alle ore 23,59 di domenica 8 novembre 2020, è stato vietato l’accesso ai moli, alla spiaggia, all’area verde Scirocco e alla omonima area giochi di Acquamorta e alle spiagge di Miliscola e Torregaveta. A partire dalle 18 le attività commerciali potranno restare aperte secondo tempi e modalità previste dall’ultimo Dpcm.