via marconiMONTE DI PROCIDA – Operai al lavoro da questa mattina per mettere in sicurezza via Guglielmo Marconi. Una delle strade più caratteristiche del piccolo centro flegreo, che da sola conduce al porticciolo di Acquamorta è interessata da interventi di potatura di piante e abbattimento di alberi pericolanti a tutela della pubblica incolumità. A sollecitare un celere intervento della Città Metropolitana è stato il consigliere delegato al Decoro Urbano e al Verde Attrezzato, Sergio Turazzo, da sempre impegnato in prima linea nella salvaguardia del nostro paese.

Sergio Turazzo, consigliere delegato al Decoro UrbanoPARLA IL CONSIGLIERE TURAZZO – «A seguito di sopralluoghi effettuati in questi giorni, abbiamo constatato che varie alberature che costeggiano l’incantevole percorso risultavano alcune parzialmente sradicate, altre inclinate. Per queste ragioni abbiamo ritenuto opportuno rimuovere il pericolo quanto prima. Con l’inizio della stagione estiva – conclude – Acquamorta è meta prediletta di turisti e residenti, che spesso vi si recano anche a piedi. Era nostro dovere provvedere a mettere in sicurezza l’intera area».